Fondazione Polojaz - Dietro, a ridosso, oltre il confine

 

Dietro, a ridosso, oltre il confine

Gli Sloveni in Friuli Venezia Giulia a dieci anni dall’adesione della Slovenia all'area Schengen

Il progetto, presentato dello SLORI al bando regionale per le organizzazioni della minoranza slovena al fine di valorizzare e diffondere l’uso della lingua slovena, vuole determinare l’impatto che l’adesione della Slovenia all'area Schengen nel 2007 ha avuto sulla comunità slovena in Italia e, contemporaneamente, sull'intera area di confine italo-slovena.

La Fondazione è stata cooptata a partecipare all'organizzazione di una tavola rotonda sullo stato economico degli Sloveni in regione e sulle eventuali prospettive future nell'area Schengen. Tale evento dovrebbe tenersi a Gorizia nell'ambito di un seminario di due giorni presumibilmente verso la metà di ottobre.