Fondazione Polojaz - Per il benessere dei nostri bimbi

 

Per il benessere dei nostri bimbi

Il ruolo della scuola dell'infanzia con lingua d'insegnamento slovena nello

sviluppo del bambino in un ambiente multiculturale (2011)


Il progetto si è sviluppato nel biennio 2009-2010 e rappresenta la naturale continuazione del precedente Progetto Mosaico (2008). Ideata in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di San Giacomo (Trieste) esso era indirizzato ai genitori delle scuole dell’infanzia con lingua di insegnamento slovena facenti capo allo stesso Istituto.

L’obiettivo era quello di offrire ai genitori un luogo in cui poter parlare dei propri bambini, con particolare riferimento al loro soggiorno a scuola, nonchè quello di valorizzare la scuola con lingua di insegnamento slovena come ambiente che è per sua natura molto sensibile alla questione delle identità culturali.

A questo fine sono stati realizzati una serie di incontri a scuola con i genitori nelle ore pomeridiane, senza obbligo di frequenza per l’intero ciclo, alla presenza di due psicologhe che avevano il compito di facilitare la discussione e di tradurre gli interventi dei genitori non sloveni in lingua slovena.

Il materiale emerso dalla discussione, che si è svolta spontaneamente tra i presenti, è stato raccolto, analizzato e discusso all’interno di diversi gruppi di lavoro di cui hanno fatto parte una neuropsichiatra infantile, una sociologa, un pedagogista nonchè dirigente dell’Istituto in cui si è svolto il progetto e uno psichiatra - psicoanalista.

I temi trattati riguardavano questioni più generali quali la crescita del bambino, la socializzazione, la separazione da casa, ma anche temi più specifici quali l’adattamento ad un ambiente in cui sono presenti bambini di varie nazionalità e in cui la lingua di comunicazione non è quella parlata dalla maggioranza.

Il materiale è stato raccolto in un libro per il quale è stato ottenuto un finanziamento dalla Regione FVG. Nel libro trovano spazio, oltre alla descrizione della ricerca e alla discussione dei risultati, i contributi di tutti gli esperti che hanno collaborato alla riflessione sul materiale.

La pubblicazione è a disposizione gratuitamente a chiunque ne faccia richiesta presso la sede della Fondazione oppure tramite l'indirizzo e-mail: info@fondazione-polojaz.org..